L’estate  ha portato una novità superglamour nelle farmacie italiane che trattano il prestigioso marchio Darphin.

Non bisogna farsi trarre in inganno dal look dei prodotti che, a primo acchito sembrano dei  banali gloss, ma in realtà sono veri e propri trattamenti di bellezza per le labbra.

Declinati in tre diverse varianti, i Petal Lip Infusion Oils rispondono a tre diverse esigenze delle labbra, e lo fanno coniugando la texture e la sensorialità impattante -tipiche della marca- , con una formulazione ricca di attivi botanici di altissimo livello.

I Petal Infusion Lip Oils, arricchiti da un seducente profumo naturale di vaniglia, sono infusioni botaniche di veri petali di fiori in oli nutrienti.

Tre sono le varianti disponibili:

  • FIORDALISO -Ad azione levigante
  • CALENDULA- Con effetto rivitalizzante/lenitivo
  • ROSA – Dotato di propretà nutrienti/idratanti

Gli oli impiegati come base per il trattamento non costituiscono un mero veicolo per le sostanze rilasciate dai petali dei fiori, ma sono essi stessi componenti attivi. Si tratta, infatti, di un mix di oli naturali ad alto potere emolliente e ristrutturante, vitamine antiossidanti che neutralizzano i radicali liberi e preziosi grassi polinsaturi che proteggono e nutrono in profondità la mucosa labiale.

In particolare, nell’INCI figurano:

  • Olio di albicocca
  • Olio di vinaccioli d’uva
  • Vitamina E
  • Omega 3
  • Omega 9

Questi trattamenti labbra possono essere usati da soli o in abbinamento a un rossetto. Possono essere stesi come base prima del make up e/o dopo l’applicazione del rossetto per avere un effetto gloss.

 

Trovi i PETAL INFUSION LIP OILS DI DARPHIN in vendita sul sito PHARMAGLAMOUR!

http://www.pharmaglamour.org/cosmesi-viso-bellezza/

 

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteGrasparossa Noir -Fall Edition
Prossimo articoloA BOCCA CHIUSA – STEFANO BONAZZI
Mi chiamo Laura Piva ed ho una doppia vita: di giorno faccio la farmacista in paesino del modenese e di sera mi trasformo in una serial reader. Da qualche tempo, la mia passione per la letteratura gialla e noir si è tramutata in un secondo lavoro e ho iniziato a collaborare con molti scrittori italiani nell’organizzazione di serate ed eventi. Sono inoltre autrice di racconti noir. Nel 2018, ho vinto il festival Garfagnana in Giallo-Barga Noir (Sezione racconti inediti) con "Killing Hosni" , pubblicato nell'Antologia Criminale 2018 delle Edizioni Tralerighe.