Terzo appuntamento della kermesse eno-letteraria Grasparossa Noir: stavolta i protagonisti sono gli scrittori esordienti delle province di Bologna, Modena e Ferrara che, grazie all’Associazione Culturale Canto31 e all’editore Clown Bianco, hanno realizzato il sogno di veder pubblicato un loro racconto in una antologia.

A presentare le tre antologie, intitolate Tempo -Silenzi – e Nebbia, saranno Claudio Driol, patron di Canto31, e lo scrittore Gianluca Morozzi, che qui vedremo in veste di insegnante di scrittura creativa e curatore delle raccolte.

Scopriremo “le nuove penne” emiliane nella splendida cornice dell’Acetaia Museo Boni di Solignano. L’ingresso è libero e ai partecipanti verrà offerto un piccolo rinfresco a base di prodotti tradizionali del territorio e una visita guidata dell’acetaia.