Audiolibri Libri Noir Francese

LA MALEDIZIONE DELLE OMBRE – JEAN-CRISTOPHE GRANGE’

Autore: Jean-Christophe Grangé

Traduttore: Doriana Comerlati, Giuseppe Maugeri

Editore: Garzanti

Collana: Narratori moderni

Genere: Thriller

Anno edizione: 2019

In commercio dal: 13 giugno 2019

Pagine: 512

Il male viene da lontano e non conosce confini. A Parigi è notte fonda. Per le strade non si scorge anima viva e i quartieri sono immersi in una spettrale immobilità. Tutti tranne uno. Nel X arrondissement, in uno dei night club più frequentati, si è da poco consumato l’omicidio di una ballerina, il cui corpo è stato orrendamente sfigurato. Il primo a raggiungere la scena del delitto è il comandante della Brigata criminale Stéphane Corso, convinto di trovarsi di fronte all’ennesima indagine di routine. Ma questa volta si sbaglia. Perché la ballerina è solo la prima vittima di un serial killer del tutto fuori dal comune: per i suoi crimini sceglie giovani donne con un passato segnato da violenze e abbandoni e con il suo modus operandi cerca di riprodurre alcuni dipinti del pittore Francisco Goya. Una mente difficile da decifrare, soprattutto se gli omicidi si moltiplicano e le prove si fanno così evanescenti da depistare la polizia. Corso e la sua squadra navigano in acque stagnanti, sempre più confusi e lontani dalla soluzione del caso, finché si fa avanti un anziano poliziotto che consegna a Corso un voluminoso fascicolo: contiene verbali di trent’anni prima che documentano un assassinio identico a quelli recenti e lasciano intravedere una nuova pista. Sulle tracce di un uomo che da presunto colpevole si trasforma ben presto in astuto antagonista, Corso affronta una progressiva discesa nel cuore oscuro dell’agire umano. Scoprirà che un assassino può nasconderne un altro e che la realtà può trasformarsi in un incubo senza fine.

***

Devo dire che questo ennesimo romanzo dell’autore francese mi ha lasciato qualche perplessità, soprattutto in merito alla trama, che deraglia spesso dalla verosimiglianza, concedendosi voli pindarici piuttosto arditi.

Quanto allo stile, se consideriamo la grandezza assoluta e innegabile di Jean-Cristophe Grangé, non posso che fare solo due piccoli appunti: mi è parso molto disuniforme il ritmo narrativo: lentissimo nella prima parte che, a tratti, mi è parsa anche piuttosto noiosa, molto più rapido verso l’epilogo. Altra cosa che non mi ha entusiasmato sono stati i dialoghi, forzati e poco naturali, che accentuavano la spigolosità dei personaggi.

Mi è invece piaciuta la fluidità della prosa, forte di quel suo linguaggio asciutto e “no frills” che ben si coniuga col carattere muscolare e ruvido di questo poliziesco.

Curata e di grande fascino anche l’ambientazione: Grangè ci porta in una inquietantissima Parigi by night, il riflesso oscuro della Ville Lumière. Un habitat perfetto per le creature della notte che popolano la storia. Lo stesso habitat disagiato da cui proviene il protagonista.

Stupenda e molto elegante anche la copertina scelta da Garzanti, che richiama lo Shibari, la pratica erotica giapponese delle legature, fil rouge che raccorda i vari omicidi di cui si occupa Stéphane Corso durante questa sofferta e personalissima indagine.

Di questo libro esiste una versione audiobook disponibile sulla piattaforma Audible. Di solito amo molto gli audiolibri, ma stavolta devo esprimere il mio disappunto per l’interpretazione: pollice verso per la voce calda e profonda dell’attore che utilizza un ridicolo e fastidiosissimo falsetto per le battute di dialogo dei personaggi femminili.

L’AUTORE

Jean-Christophe Grangé è autore di romanzi di grandissimo successo che hanno ampliato i confini del thriller tradizionale. I suoi libri, tradotti in tutto il mondo e venduti in milioni di copie, sono pubblicati in Italia da Garzanti. Spesso sono stati portati sul grande schermo, e I fiumi di porpora ha vinto il premio Grinzane Cinema 2007 per il miglior libro da cui è stato tratto un film.

Bibliografia (da Wikipedia)

Leave feedback about this

  • Quality
  • Price
  • Service

PROS

+
Add Field

CONS

+
Add Field
Choose Image
Choose Video