TITOLO: ANCHE IL FUOCO HA PAURA DI ME
AUTORE: GIANLUCA MOROZZI
EDITORE: FERNANDEL
ANNO: 2015
GENERE: NOIR
PAGINE: 140

Theo è legato ad una sedia. Metello lo tiene nel mirino, ma prima di premere il grilletto gli spiega perché sta per ucciderlo. E gli racconta la sua storia, che comincia da Lemuria, un paesone della Bassa emiliana noto per aver dato i natali ad un celebre poeta e al cantante rock del momento. Metello, che sembra non aver nessun talento, aspira a diventare ricco e famoso per conquistare la bella Alice, di cui è follemente innamorato fin dalle elementari. La fortuna sembra sorridergli quando si accorge di essere il sosia di Lando Krol, star hollywoodiana in rapida ascesa. Inizia così la sua carriera fatta di ospitate televisive, apparizioni in una fiction e incontri hot con sosia di altri personaggi famosi. Fino a un’imprevista svolta del destino…

Romanzo breve, spiazzante e sorprendente, sia per la trama originalissima che per lo stile arguto e tagliente. Un noir dalla forte vena comica che si sviluppa nelle atmosfere brumose della pianura emiliana, nella cittadina immaginaria di Lemuria, tra Bologna e Ferrara. Questo libro dipinge un affresco ironico – ma spietato – dell’evoluzione dell’offerta televisiva e del costume italiano nell’era dei reality show, dove per avere successo non serve più avere talento, ma solo e semplicemente diventare una “faccia” riconoscibile dal pubblico. Metello, il protagonista, cavalca con lucido distacco le debolezze di una generazione attratta da idoli effimeri, fatti di sola immagine e privi di contenuti, cercando infine di sfuggire al suo destino di personaggio famoso destinato all’oblio, in un finale che lascerà il lettore di stucco.

L’AUTORE


Gianluca Morozzi è nato a Bologna nel 1971. Ha esordito nel 2001 con il romanzo “Despero” (Fernandel) e ha raggiunto il successo nel 2004 con “Blackout” pubblicato da Guanda, da cui è stato tratto il film omonimo con Aidan Gillen. Ha pubblicato finora 24 romanzi e 212 racconti. Oltre che scrittore, è musicista e conduttore radiofonico.

CONDIVIDI
Articolo precedenteRecensione del libro: NESSUNO CONOSCE IL MIO NOME
Prossimo articoloRecensione del libro: MASTSLAVE
Mi chiamo Laura Piva ed ho una doppia vita: di giorno faccio la farmacista in paesino del modenese e di sera mi trasformo in una serial reader. Da qualche tempo, la mia passione per la letteratura gialla e noir si è tramutata in un secondo lavoro ed ho iniziato a collaborare con molti scrittori italiani nell’organizzazione di serate ed eventi.